Point a Saronno: 02.45073911

Durata batteria iPhone 7 Plus vs Samsung Galaxy S7 Edge

Se hai l’abitudine di scegliere uno Smartphone sulla base della durata della sua batteria, allora la tua scelta dovrebbe ricadere su iPhone 7 Plus e non sul Samsung Galaxy S7 Edge, almeno secondo gli ultimi test condotti. Altro discorso, al contrario, se la tua prerogativa è invece la durata di ogni singola ricarica in cui il top di gamma sudcoreano eccelle mentre il melafonino barcolla. Decisamente da analizzare gli ultimi dati così come pubblicati dagli esperti di PhoneArena. (altro…)

Come stanno andando le vendite dell’iPhone 7?

Non ci sono dati ufficiali sulle vendite dell’iPhone 7 ma le previsioni sono positive: gli introiti non subiranno flessioni rispetto ai precedenti modelli del marchio Apple, anzi, potrebbero aumentare. Quest’anno Apple ha deciso di non diffondere la percentuale dei ricavi dopo il primo weekend di lancio, in controtendenza rispetto agli anni precedenti. Ma gli analisti sono già al lavoro.

Secondo le stime di Localytics, società di ricerche di Boston, la percentuale di adozione dell’iPhone 7 dopo il primo weekend rappresenta l’1% dell’intera quota di mercato degli iPhone mentre l’iPhone 7 Plus rappresenta lo 0,2%. Lo studio sui due dispositivi è stato condotto tra il 16 settembre e il 18 settembre. (altro…)

iPhone 7 vs Samsung Galaxy S7, gara d’immersione

Si susseguono i video coi più svariati test con protagonista l’iPhone 7. Scontato, visto che il nuovo top di gamma Apple è nei negozi da appena tre giorni.

Considerata la certificazione IP67 vantata da entrambi i device (per la verità l’S7 è presentato al pubblico con la IP68), si è valutata la resistenza sott’acqua. Mezz’ora e un metro di profondità massima: queste sono le caratteristiche per ricevere la certificazione. Il videoblogger in questione, però, va ben oltre.

SAMSUNG S7 CEDE A 10 METRI SOTT’ACQUA

Passata indenne la soglia minima, i due device hanno cominciato a dare qualche segno di cedimento a nove metri sott’acqua. Il Samsung S7, però, ha ceduto le armi ai 10 metri, mentre iPhone 7 (sebbene con qualche difficoltà al touch e al tasto home) continuava a funzionare. Non resta altro che goderci il curioso video.

iPhone 7 e iPhone 6S: cos’è cambiato?

Apple, come ormai ben sappiamo, ha da pochi giorni presentato ufficialmente il nuovo top di gamma iPhone 7 e iPhone 7 Plus. Fin da subito il nuovo melafonino Apple si è mostrato molto simile al precedente modello, ma in realtà ci sono diverse differenze.

iPhone 7: cosa ha di diverso rispetto all’iPhone 6S?

L’iPhone 7 sembra quasi il fratello maggiore dell’iPhone 6S. Eppure ci sono diverse differenze che potrebbero giustificare l’acquisto del nuovo top di gamma di Cupertino. Ecco quali. (altro…)

iPhone 7 senza jack: sereni i produttori di cuffie

Con la prossima uscita della nuova gamma di iPhone, Apple ha deciso di eliminare il supporto al classico connettore jack per le cuffie. Una scelta coraggiosa, così come specificato da Phil Schiller dal palco dell’evento di San Francisco, per spingere su un futuro senza fili. Eppure, non tutti gli utenti sembrano essere dello stesso avviso: in molti, ad esempio, hanno espresso delusione per la necessità di dover acquistare un dock aggiuntivo qualora si desiderasse ricaricare il proprio smartphone e, contemporaneamente, ascoltare musica. Non sembrano invece essere particolarmente turbati i produttori di cuffie, pronti ad adattarsi velocemente alle novità targate mela morsicata. (altro…)

Apple, ecco iPhone 7: impermeabile e con 2 fotocamere

Niente più jack per le cuffie, due fotocamere nella versione Plus e resistenza alle immersioni per 30 minuti grazie alla certificazione IP67. Tim Cook, amministratore delegato di Apple, presenta il nuovo iPhone 7, che definisce lo smartphone più avanzato mai realizzato, il gold standard per i cellulari, cioè quello a cui tutti aspirano.

Il costo base è come quello dell’iPhone 6, mentre il 7S a partire da 769 dollari. Potrà essere pre-ordinato a partire dal 9 settembre, con consegne dal 16 settembre, anche in Italia. Mentre AirPods saranno disponibili da fine ottobre per 159 dollari. Il nuovo modello Plus ha due fotocamere invece di una sul retro, entrambe da 12 megapixel, mentre quella anteriore passa a 7 megapixel. Questa è la migliore fotocamera fatta per uno smartphone, ha commentato il responsabile del marketing di Apple, Phil Schiller, aggiungendo che l’iPhone 7 è anche resistente all’acqua e alla polvere ed è disponibile nei colori nero, oro, argento e rosa dorato. (altro…)

L’iPhone 7 sta per arrivare: ecco tutte le ultime anticipazioni

In inglese, leak sta per perdita, nel senso di fuga di acqua, olio, gas. E anche di dati o informazioni: leaked si dice di un disco che circola illegalmente prima della data di uscita o di una notizia trapelata senza autorizzazione. Delle molte anticipazioni che accompagnano l’uscita del nuovo iPhone, il leak di ieri è però il più importante: arriva da Macrumors a tre giorni dalla presentazione ufficiale e rivela praticamente tutto dello smartphone Apple. La fonte è storicamente attendibile: l’analista Ming-Chi Kuo, che già altre volte ha anticipato correttamente le novità di Cupertino. (altro…)

Apple: i nuovi iPhone il 7 settembre, attese novità anche per il Watch

Come saranno i nuovi iPhone? Anzitutto, il nuovo iPhone saranno in realtà tre smartphone, iPhone 7, iPhone 7 Plus e un altro che dovrebbe chiamarsi iPhone 7 Pro.

Ecco le nostre previsioni: quella ovvia è che per tutti arriveranno nuove Cpu e coprocessori, A10 e M10. Per tutti ci sarà l’addio, ormai inevitabile, ai 16 gb di storage: la pezzatura minima sarà 32, e qui Apple ha già un asso nella manica perché probabilmente gli iPhone manterranno la stessa griglia di prezzi. La versione da 32 gb dovrebbe costare come quella attuale da 16, di fatto un taglio di prezzo finale per lo smartphone Apple, con più memoria a disposizione dell’utente. Arriveranno con buone probabilità anche le versioni da 256Gb. (altro…)

iPhone 7 da 256 GB fa alzare i prezzi della memoria

I prezzi della memoria NAND stanno salendo e la colpa sarebbe di Apple. Secondo la testata taiwanese Digitimes, infatti, l’azienda di Cupertino starebbe ordinando grandi quantitativi di memoria, e avrebbe così spinto i produttori a ritoccare i listini. Dietro questa mole di ordini ci sono naturalmente i nuovi iPhone, che arriveranno sul mercato a settembre, forse il 23. Si suppone inoltre che la quantità di memoria ordinata da Apple sia una conferma di un modello da ben 256 GB di memoria interna. (altro…)

iPhone 7: crescita prevista del 20% rispetto all’iPhone 6S?

In questi giorni si parla moltissimo dei futuri progetti di Apple per quanto riguarda il mercato smartphone, con una particolare focalizzazione sull’iPhone 7. Diversi addetti ai lavori hanno riportato che il prossimo melafonino introdurrà pochissime novità rispetto all’iPhone 6S, con un ciclo di vita per modelli più o meno simili tra loro pari a tre anni. Insomma, dopo la svolta assicurata nel 2014 dall’iPhone 6, tutti hanno pensato che il nuovo smartphone di Apple fosse destinato a rivelarsi un flop. (altro…)