Point a Saronno: 02.89038729

SAMSUNG Galaxy Note 9 guadagna il primo premio secondo Google

Se siete grandi consumatori di contenuti multimediali su Smartphone, saprete già che l’esperienza di visione tra un dispositivo e l’altro può essere molto differente.

Proprio per questo motivo, Google ha deciso di stilare una speciale lista di smartphone, includendo i migliori prodotti ottimizzati per la riproduzione video su YouTube.

Tra i dispositivi premiati con la nuova certificazione YouTube Signature Device 2019 ci sono due particolarità molto interessanti. La prima è che, tra tutti, la scelta del miglior dispositivo in assoluto per godersi i video sulla celeberrima piattaforma di Google è caduta sul nuovissimo Galaxy Note 9, annunciato ieri sera dal palco dell’evento dedicato a New York.

Ma la seconda particolarità è ancora più curiosa, visto che potrebbe scontentare milioni di utenti: nella lista di YouTube non ci sono iPhone, nemmeno uno.

Questo si deve principalmente ad alcuni fattori tecnici utilizzati da Google per l’assegnazione della certificazione, che i dispositivi Apple evidentemente non rispettano.

Per essere certificato come YouTube Signature Device, uno smartphone deve essere in grado di supportare tutte le tecnologie più avanzate relative alla riproduzione video, tra cui video a 360°, HDR, alto frame rate, decodifica 4K, codec di ultima generazione e DRM ad alte performance.

Come già noto, Apple non supporta il codec VP9 sviluppato da Google e utilizzato per il player di YouTube, rendendo di fatto incompatibili gli iPhone con questa tecnologia.


Commenta l'articolo