Point a Saronno: 02.45073911

Samsung Galaxy Note 7 in immagini: variante da 6 pollici?

Samsung Galaxy Note 7 continua a far parlare di sé e sarà così fino al 2 agosto, quando i numeri uno del gruppo coreano presenteranno il phablet alle 17.00 italiane, nel Lincoln Center di New York. Il dispositivo, il cui nome ormai è stato confermato, sarà un concentrato di novità tecniche attraverso le quali il team che lo ha realizzato in quel di Seoul spera di ripetere il successo di Galaxy S7. E proprio per questo motivo la consueta presentazione all’IFA di Berlino a settembre è stata anticipata.

DESIGN. Galaxy Note 7 sarà un terminale dalle dimensioni generose addolcite da una scocca completamente in metallo dalle forme sicuramente molto simili a quelle di Galaxy Note 5, e quindi lineare ed elegante, che dovrebbe essere resistente all’acqua grazie alla certificazione IP68. Questo corpo, dove lateralmente troverà spazio la S Pen, dovrebbe essere disponibile in tre colorazioni: argento, blu e nero. Ecco alcuni render pubblicati su Twitter da evleaks.

CARATTERISTICHE. Incastonata in questa scocca ci sarebbe uno schermo Super AMOLED Quad HD da 5.7 pollici, curvo ai lati e compatibile con la S Pen. Informazioni anche queste rivelate dal leaker evleaks assieme a tutta la dotazione hardware. Il SoC dovrebbe essere l’ormai rodato Exynos 8890 con processore Octa Core, GPU dedicata, 6 GB di RAM LPDDR4 e 64 GB di memoria interna espandibile grazie al supporto alle schede MicroSD.

Quanto basta per archiviare immagini e video che possono essere acquisiti con la fotocamera posteriore, sicuramente da 12 MegaPixel con ottica Dual Pixel, o con quella anteriore da 5 MegaPixel, forse con ottica grandangolare. Confermata anche la presenza di un lettore di impronte digitali e dello scanner dell’iride che secondo un brevetto si compone di un emettitore ad infrarossi e di tre lenti.

Nello specifico, due lenti ad angolo stretto acquisiscono l’immagine della regione degli occhi, quella necessaria per il riconoscimento dell’iride, mentre la terza lente, di tipo grandangolare, acquisisce un’immagine completa del volto. La combinazione di questi scatti, elaborati dal processore del dispositivo o da un’unità a parte, assicurebbe lo sblocco al solo proprietario del dispositivo.

Componenti che assieme al modem con il supporto alle più recenti connessioni, dovrebbero essere alimentati da una batteria da 4000 mAh con il supporto alla ricarica rapida attraverso un plug MicroUSB Type-C e gestiti da Android Marshmallow con l’aggiornamento garantito ad Android 7.0 Nougat.

VERSIONI. Samsung Galaxy Note 7, una versione con schermo da 6 pollici Samsung Galaxy Note 7, una versione con schermo da 6 pollici Zauba

Samsung Galaxy Note 7 dovrebbe arrivare in una sola versione. Tuttavia, secondo nuove indiscrezioni provenienti da Zauba, il database che registra le importazioni delle merci in India, alla variante Edge se ne aggiungerebbe un’altra, sempre con schermo curvo, ma da ben 6 pollici di diagonale.

Un modello con nome in codice SM-N930R4 che sarebbe stato spedito in India il primo luglio ma non è ancora chiaro se si tratti di un prototipo di un phablet in arrivo nei prossimi mesi o meno.

PREZZO. Nessuna informazione è disponibile sul prezzo di vendita che come per gli ultimi terminali top di gamma del colosso coreano non sarà dei più bassi. Almeno inizialmente perché come tutti i dispositivi Android subirà già nei primi mesi di vendita i primi ribbassi. In ogni caso, secondo le previsioni più accreditate in rete sarebbe vicino a 799 dollari, 829 euro in Europa.


Commenta l'articolo