Point a Saronno: 02.45073911

iPhone 6 e 6 Plus distrutti dal Samsung Galaxy Note 4

Il Samsung Galaxy Note 4 soddisfa molto più di iPhone 6 e iPhone 6 Plus, confermando re incontrastanto del segmento in questione. Non c’è smartphone che abbia potuto competere con il phablet del brand asiatico, almeno negli Stati Uniti.

Proprio così, stando a quanto rivelato dalle ricerche dell’ACSI (American Consumer Satisfaction Index), su un campione di 70 mila Americani, in tanti hanno votato il Samsung Galaxy Note 4. Su una scala che va da 1 a 100, il device ha conquistato quota 86 punti in termini di soddisfazione generale, seguito da Note 3, iPhone 6, iPhone 6 Plus e Galaxy S5, tutti appollaiati ad 82 lunghezze.

In America sembrerebbero essere i phablet ad andare per la maggiore: i dispositivi con diagonale di almeno 5.5 pollici sono i più quotati. Lato manifattura, Apple e Samsung hanno conquistato il primo negli USA, entrambi ad 80 punti, accompagnati da Motorola (79), BlackBerry (78) ed HTC (77).

Come mai gli americani si son detti tanto innamorati del Samsung Galaxy Note 4? Quello che più apprezzano è la semplicità con cui è possibile ricevere ed inoltre messaggi (85 punti). La seconda discriminante sta nel design e nelle dimensioni, ed a seguire l’immediatezza con cui è possibile comunicare attraverso le chiamate telefoniche.


Commenta l'articolo