Point a Saronno: 02.89038729

Novità inaspettata con il Samsung Galaxy S8 rispetto all’S7?

Le indiscrezioni riguardanti il Samsung Galaxy S8 sono molteplici e, per forza di cose, attirano l’attenzione del pubblico soprattutto quando mettono in evidenza delle differenze rispetto a quanto abbiamo avuto modo di toccare con mano con il Samsung Galaxy S7.

Vedere per credere quanto dichiarato da Android Police, in particolare attraverso il profilo Twitter di David Ruddock, che ovviamente riporta un rumors non ufficiale su quelli che saranno i punti di forza del nuovo top di gamma Android.

In attesa di capire se verrà presentato in occasione del Mobile World Congress di Barcellona a fine febbraio, oppure durante un evento che potrebbe essere organizzato ad aprile a New York, bisogna prendere atto in queste ore che il Samsung Galaxy S8 potrebbe farci dire addio alla barra di navigazione fisica. Al loro posto dovremmo toccare con mano i nuovi tasti a schermo, in nome del 3D Touch.

Insomma, quanto emerso in queste ore darebbe continuità alle voci che vedrebbero Samsung intenzionata ad ottimizzare sempre di più gli spazi all’interno del pannello frontale del Samsung Galaxy S8, con rimozione dei tasti fisici e soprattutto con lo spostamento del lettore per le impronte sulla scocca posteriore. Va detto, comunque, che ad oggi non è chiaro se quest’ultimo verrà collocato in alto e al centro come nel caso dei nuovi Huawei P9 e Huawei P9 Plus, oppure in altra posizione.

L’altro dubbio da sciogliere, poi, riguarda i comandi che avremo modo di personalizzare con lo stesso 3D Touch che verrà concepito per il Samsung Galaxy S8. Probabile che il produttore coreano abbia in mente qualche gradevole sorpresa sotto questo punto di vista, nel tentativo di evidenziare delle differenze rispetto al Samsung Galaxy S7.


Commenta l'articolo